Anfra Blog

Tutte le news dal centro Anfra!

Squats esercizi: 3 errori comuni di chi li fa a casa

Come fare esercizi senza commettere errori ed avere muscoli sodi?

Squats esercizi, quali errori commettiamo quando ci esercitiamo a casa senza un coach che ci spieghi come fare? Ecco qui qualche utile consiglio.

In verità gli errori più frequenti e comuni sono 3. Anche se sembrano pochi, in verità anche un piccolo errore non potrebbe far raggiungere il risultato desiderato. Ecco come fare…

Squats esercizi: i 3 errori più comuni

Non è assolutamete giusto considerare questo esercizio come utile al solo fine di definire i muscoli gluteo. Questo tipo di attività serve a molto altro. Difatti eseguire degli squats esercizi permette di aiutare i muscoli di tutto il corpo!

Ma se uno squat non viene eseguito nel modo indicato potrebbe causare addirittura anche gravi danni posturali e ai tessuti. Durante l’attività fisica gli infortuni non mancano, ma seguendo qualche piccola attenzione, questi possono essere evitati.

Vediamo ora i 3 errori più comuni e da evitare:

  1. Affondare di più: uno dei primi errori è proprio quello che potrebbe essere evitato. Bisogna assolutamente affondare di più e non fermarsi a metà del percorso. Difatti gli squats esercizi fatti per bene prevedono la discesa del corpo fino al punto di più alta resistenza, quindi piegando il più possibile ginocchia e gambe.
  2. Posture errata: una postura errata può portare a strappi e stiramenti, questa regola vale anche per lo squat. Se ci si china in una posizione e ci si rialza spingendosi in un'altra, oltre a commettere un errore posturale, potremmo danneggiare le stesse ginocchia che sono comunque sotto sforzo. Quindi durante gli squats esercizi, attenti a come vi posizionate!
  3. Non controllare la respirazione: quando si svolge un esercizio sportivo da soli si commette il tremendo errore di andare per troppo tempo in apnea o non regolare il respiro. Ricordate che il respiro è amico dello sport e se ben eseguito dona più energie.

Squats esercizi: aiutano davvero i glutei?

Un mito? Una leggenda? Gli squat aiutano davvero i glutei uomini o donne? La verità è che tanti sport aiutano l’aumento e la tonicità dei glutei, ma questo tipo di attività aumenta la tonicità e li rassoda in modo unico. Quindi se il vostro obiettivo è il “fattore C” eseguite una serie di squats esercizi, almeno tre volte a settimana, nel giro di qualche mese avrete perso qualche chilo e aumentato altro!

Unisciti a noi e resta aggiornato sulle nostre novità

Dove Siamo

Sede Sociale ed operativa Quarto
Via Marie Curie, 25 - 80010 Quarto (NA)

Contatti

Orari Apertura

Lunedì - Venerdì: 8.00 AM - 23.00 PM
Sabato: 8.30 AM - 20.00 PM
Domenica: 9.00 AM – 13.00 PM